Mutui

Mutui 

Il mutuo è un contratto mediante il quale una parte, detta mutuante, consegna all’altra, detta mutuataria, una somma di denaro che quest’ultima si impegna a restituire.

Finalità

Puoi scegliere un mutuo per:

  • Acquisto –  Ad esempio per acquistare un bene immobile.
  • Ristrutturazione (per ristrutturare totalmente o parzialmente un bene immobile);
  • Liquidità (per usufruire di una somma di denaro a titolo di liquidità);
  • Consolidamento debiti (diversi impegni finanziari vengono riuniti in un unico finanziamento ed un’unica rata mensile, di un importo inferiore rispetto alla sommatoria).
Altre opzioni

Altre opzioni:

  • Surroga del mutuo (trasferimento del mutuo da un istituto di credito ad un altro, sfruttando condizioni più vantaggiose);
  • Sostituzione del mutuo (si estingue il debito del vecchio mutuo e se ne accende un altro, con un nuovo istituto di credito)
Tassi

Infine, potrai selezionare il tasso di interesse che preferisci, scegliendo tra:

  • Mutuo a tasso fisso (il tasso d’interesse è sempre lo stesso, dunque anche la rata);
  • Mutuo a tasso variabile (la rata potrà variare in base all’andamento mensile dei tassi d’interesse);
  • Mutuo a tasso misto (in momenti prestabiliti è possibile passare da tasso fisso a variabile e viceversa);
  • Mutuo con tetto massimo (è un mutuo a tasso variabile che si avvale, però, della fissazione di un tetto all’innalzamento dei tassi);
  • Mutuo a rata costante (è un mutuo a tasso variabile con rata costante. Ciò che può variare è la durata del mutuo, in base all’andamento dei tassi d’interesse).

Mutui

Il mutuo è un contratto mediante il quale una parte, detta mutuante, consegna all’altra, detta mutuataria, una somma di denaro che quest’ultima si impegna a restituire.

Finalità

Puoi scegliere un mutuo per:

  • Acquisto –  Ad esempio per acquistare un bene immobile.
  • Ristrutturazione (per ristrutturare totalmente o parzialmente un bene immobile);
  • Liquidità (per usufruire di una somma di denaro a titolo di liquidità);
  • Consolidamento debiti (diversi impegni finanziari vengono riuniti in un unico finanziamento ed un’unica rata mensile, di un importo inferiore rispetto alla sommatoria).
Altre opzioni

Altre opzioni:

  • Surroga del mutuo (trasferimento del mutuo da un istituto di credito ad un altro, sfruttando condizioni più vantaggiose);
  • Sostituzione del mutuo (si estingue il debito del vecchio mutuo e se ne accende un altro, con un nuovo istituto di credito)
Tassi

Infine, potrai selezionare il tasso di interesse che preferisci, scegliendo tra:

  • Mutuo a tasso fisso (il tasso d’interesse è sempre lo stesso, dunque anche la rata);
  • Mutuo a tasso variabile (la rata potrà variare in base all’andamento mensile dei tassi d’interesse);
  • Mutuo a tasso misto (in momenti prestabiliti è possibile passare da tasso fisso a variabile e viceversa);
  • Mutuo con tetto massimo (è un mutuo a tasso variabile che si avvale, però, della fissazione di un tetto all’innalzamento dei tassi);
  • Mutuo a rata costante (è un mutuo a tasso variabile con rata costante. Ciò che può variare è la durata del mutuo, in base all’andamento dei tassi d’interesse).

Richiedi informazioni

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi